Il più pregiato dei tè giapponesi si chiama matcha

Categoria: Root Visite: 248

Apprezzato da samurai, imperatori e monaci, il più pregiato dei tè giapponesi ha un potente effetto antietà e antiossidante, oltre a essere ricco di clorofilla.

In Giappone le varietà di tè verde sono tantissime, molte delle quali sconosciute in Italia. Una delle più pregiate è il tè matcha, che ha una capacità antiossidante pari a 3500 ORAC, oltre a 100 volte superiore agli altri tè verdi.

Uso tradizionale in Giappone

Come avevano intuito gli antichi monaci giapponesi, custodi dei segreti di lunga vita, il tè matcha è forse l’alleato antiage numero uno: è il tè con la maggior quantità di antiossidanti e in particolare del preziosissimo EGCG, che, oltre a contrastare la formazione di radicali liberi e l’invecchiamento delle cellule, svolge un’efficace e comprovata funzione antitumorale in tutto l’organismo. A differenza del comune tè bancha, il matcha viene utilizzato da oltre 800 anni nell’antica e affascinante arte nipponica della cerimonia del tè.

Anche i samurai, i guerrieri dell’impero giapponese, apprezzavano molto il matcha e lo consumavano prima delle battaglie, per la sua capacità di acuire la concentrazione senza agitare, grazie all’effetto antistress della teanina – da non confondere con la teina. Forse è proprio questo il segreto della pelle liscia e dei capelli setosi fino a oltre la maturità, tipici delle longeve donne giapponesi, la cui aspettativa di vita è pari a 89 anni.

Dove trovare il tè matcha

Questo vero e proprio elisir di lunga vita è di scarsa reperibilità e, purtroppo, non sempre della migliore qualità. Il tè matcha di Royal Nature viene coltivato secondo l’antico metodo giapponese, che prevede la protezione delle foglie dall’esposizione diretta ai raggi solari. La fedeltà alla tecnica di coltivazione originale garantisce il massimo contenuto di clorofilla, che rigenera i tessuti, gli anticorpi e dà carica all’organismo. In questo modo si aumenta ulteriormente l’effetto antiage degli antiossidanti EGCG presenti nel tè matcha. Inoltre le foglie vengono raccolte a mano, selezionate accuratamente, essiccate e polverizzate finemente, senza venire fermentate, per conservarne intatte tutte le qualità benefiche.

Biologico certificato, da abbinare al tuo latte preferito

Matcha Green Tea è al 100% biologico, vegano, crudo, privo di glutine e non OGM, da sciogliere in acqua come un tè normale o, a piacere, in latte vegetale o succo di agrumi, che ne potenzia l’effetto antiage. La sua speciale formula è arricchita dalla presenza di semi di riso integrale in polvere.

Dal sapore gradevole e delicato, oltre ad essere il tè con la maggior quantità di antiossidanti, ha un elevato potere antinfiammatorio e può essere un ottimo alleato per la perdita di peso corporeo.