Clorofilla, integratori e nutrizione umana: 5 cose che non sai

Categoria: Prodotti Visite: 310

La clorofilla può aiutare chi soffre di anemia, infiammazioni, ulcere o gastriti. Green Magma è un integratore ricchissimo di clorofilla naturale

Come abbiamo visto in un articolo sulla fotosintesi delle piante, la clorofilla è un pigmento verde contenuto nelle foglie, con una capacità unica: riesce a catturare l’energia del sole e ad accumularla per svolgere i processi metabolici dell’organismo vivente (fra cui la fotosintesi).

Oltre che in molti alimenti a foglia verde, la clorofilla naturale è abbondante nell’integratore Green Magma, che è ricchissimo anche di vitamina C (7 volte la quantità presente nelle arance) e ferro (5 volte più degli spinaci). La grande quantità di clorofilla nel Green Magma è dovuta al contenuto a base di giovani foglie d’orzo che vengono colte nel momento di picco dei nutrienti (tempo balsamico) e poi processate a crudo, mantenendone così del tutto inalterate le proprietà benefiche.

Ma vediamo ora 5 cose che potresti non sapere sulla clorofilla…

1: La clorofilla è energia solare concentrata

Assumendo clorofilla, stiamo letteralmente ingerendo l’energia del sole e alimentando così tutti i nostri processi vitali. Assumere alimenti ad alta vitalità, come cibi o integratori a base di clorofilla, contribuisce alla salute energetica del nostro organismo e alimenta il nostro legame con il Sole e la terra, a differenza dei cibi “morti”, a bassa o nulla vitalità, industriali e preconfezionati.

2: La sua struttura chimica è molto simile al nostro sangue

La struttura chimica della clorofilla è molto simile a quella dell’emoglobina, la componente essenziale del sangue umano. Differiscono per una sola molecola: magnesio nell’emoglobina, ferro nella clorofilla. Infatti la clorofilla, soprattutto sotto forma di integratore, è consigliata a chi soffre di anemia, anche lieve, poiché supporta i globuli rossi nella loro attività di trasporto del ferro ai tessuti e migliora l’ossigenazione del sangue stesso.

3: La clorofilla è antinfiammatoria

Un effetto ben noto della clorofilla è quello antifiammatorio, anche a livello degli organi interni e particolarmente efficace in caso di gastriti o ulcere. Esistono diverse testimonianze di persone che, in tutto il mondo, hanno riscontrato un miglioramento di queste patologie dopo l’assunzione regolare di Green Magma.

4: Toglie gli odori cattivi

La clorofilla ha proprietà antiodoranti e germicide. Riesce a ripulire odori sgradevoli come tabacco, alcool o aglio con un piacevole effetto rinfrescante e delicato, motivo per cui è consigliabile assumere Green Magma anche per contrastare l’alito pesante dovuto a questi fattori.

5: Alimenti ricchi di clorofilla

Premessa: questi alimenti sono da consumare crudi per poter avere un apporto significativo di clorofilla.

  • Giovani foglie d’erba d’orzo, ingrediente principale del Green Magma;
  • Spinaci;
  • Bietole;
  • Insalata;
  • Erbette;
  • Broccoli;
  • Cavolo riccio e toscano;
  • Tarassaco;
  • Cime di rapa;
  • Catalogna;
  • Alcune alghe.